Nota 12/02/ 2007

titolo box

Nota 12 febbraio 2007 - Convenzione organizzativa prevista dall'art.62 del Testo Unico sulle spese di giustizia, riguardante la demolizione degli immobili abusivi e la rimessione in pristino dello stato originario dei luoghi a mezzo delle unità tecnico-operative del Ministero della difesa. Misure attuative.

12 febbraio 2007

Con riferimento all'attuazione della convenzione in oggetto, stipulata il 15 dicembre 2005 tra il Ministero della Giustizia, il Ministero delle Infrastrutture e il Ministero della Difesa (il testo della convenzione è disponibile al seguente indirizzo http://www.giustizia.it/ministero/struttura/dipartimenti/conv_intermin_151205.htm), si rende noto che questo Dipartimento è impegnato con le Amministrazioni concertanti nell'approntamento del capitolato dei lavori definitivo.

L'obiettivo è quello di fornire ai magistrati che curano l'esecuzione delle sentenze un documento che consenta di compiere la valutazione di economicità prevista dall'art. 3 della convenzione e dunque la scelta tra imprese private e unità tecnico-operative del Ministero della difesa, secondo criteri attendibili e il più possibile aderenti alle singole realtà territoriali.

Sino all'adozione del capitolato definitivo, sarà tuttavia necessario continuare ad applicare il capitolato provvisorio per il 2006, inviato con nota n. 91866U del 5 settembre 2006.

Per quanto attiene poi ai singoli interventi delle forze armate, essi saranno più rapidi se le richieste verranno indirizzate direttamente alle seguenti strutture periferiche del Ministero della difesa, senza coinvolgere le strutture centrali.

Per gli interventi di demolizione e ripristino riferiti alle Regioni: Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Marche, Toscana: 
 
I Comando delle Forze Operative di Difesa - Ufficio COCIM
Palazzo Piccin, via Girolamo Celante, 58 - 31029, Vittorio Veneto (TV).

Per gli interventi di demolizione e ripristino riferiti alle Regioni: Umbria, Abruzzo, Lazio, Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna:
 
II Comando delle Forze Operative di Difesa - Ufficio COCIM
Caserma Antonio Cavalleri, corso S. Giovanni a Teduccio, 1062 - 80046, San Giorgio a Cremano (NA).

Sarebbe inoltre utile, a fini di monitoraggio dello stato di attuazione della convenzione, se le stesse richieste venissero indirizzate anche a questo Dipartimento per conoscenza.

Nel ringraziare per la collaborazione, si raccomanda la massima diffusione presso tutti gli uffici dei rispettivi distretti.
 

Roma, 12 febbraio 2007 

Il Capo del Dipartimento
Augusta Iannini